Pasta sprint con pomodorini secchi


pasta sprint con pomodori secchi

I pomodori secchi sono un altro di quegli ingredienti che è comodo avere in casa di riserva: si conservano a lungo, si prestano a diverse ricette, possono dare un tocco leggermente piccante a qualche pietanza un po’ insipida.

Il sughetto per questa pasta è, credo, il massimo della velocità, e lo stesso sugo funziona in estate come in inverno. Ora vi spiego.

Intanto ecco cosa serve (sempre per quattro):

  • 320 gr. di pasta corta (io ho un debole per le mezze penne)
  • 10 pomodori secchi
  • Una manciata di pinoli
  • Qualche cucchiaio d’olio
  • Sale (per l’acqua della pasta)

Tempo di preparazione: quello di cottura della pasta

Mettete su l’acqua. Tostate i pinoli in un padellino. Attenzione, questa è un’operazione veloce ma delicatissima, ci vogliono veramente solo pochi minuti per tostare i pinoli, e un attimo a bruciarli. Quindi, prendete un padellino antiaderente, mettetelo sul fornello piccolo e aggiungete i pinoli. Subito rimarranno pallidi, poi cominceranno a inumidirsi e poi a colorarsi leggermente. Fateli muovere delicatamente nella padella, oppure mescolateli con un cucchiaio di legno, e spegnete appena vi sembra che comincino a scurire troppo. Il calore residuo finirà l’opera.

Ora dedicatevi ai pomodori: tritateli velocemente nel mixer e saltateli pochissimi minuti in un’altra padella (che possa contenere la pasta scolata) con l’olio, di modo che si ammorbidiscano leggermente. Spegnete il fuoco e aspettate che la pasta sia cotta. Fatela saltare con i pomodori e i pinoli e servite subito (parmigiano solo per gli addicted).

Questa è la versione invernale. La versione estiva prevede lo stesso procedimento per i pinoli, mentre i pomodori sono semplicemente tritati e aggiunti alla pasta con olio crudo, leggermente più abbondante. In questo modo la pasta è gradevole anche fredda.

Vini: rosso delle Langhe

E un’immagine dell’Arcimboldo, dove a ben guardare ci sono anche i pomodori

arcimboldo pomodori13

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...