Spaghetti di mare (e di recupero)


pasta al pesce spada

Ferragosto è alle porte e ho come il sospetto che non siate in tantissimi a leggermi … del resto anch’io, impegnata come sono tra un bagno e l’altro, ho poco tempo per cucinare 🙂

Però, non è che ultimamente avete fatto il pesce spada alla ligure, o lo spezzatino di pesce spada? Magari ve n’è avanzato un pochino, o chissà, magari vi è avanzato un po’ di sughetto che, non so se ve ne siete accorti, ha ancora dentro tutto il sapore del mare.

Bene, allora sbucciate uno spicchio d’aglio e fatelo leggermente imbiondire in quattro cucchiai di olio evo, togliete l’aglio e aggiungete quanto avanzato (se fosse proprio poco, aiutatevi con un pochino di salsa di pomodoro), fate scaldare e condite gli spaghetti. Profumo freschissimo di mare, e vi assicuro che nessuno si accorgerà che si trattava di un “avanzo”.

Vini: Greco di Tufo, Vernaccia di San Gimignano

Buone vacanze!

IMG_0401

Annunci

One thought on “Spaghetti di mare (e di recupero)

  1. Oh carissima! Credo proprio che farò apposta il pesce spada alla ligure, per avere degli avanzi per creare questa delizia!! Mi piace immensamente! Complimenti amica mia e.. un ferragosto felice con coloro che ami ❤

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...