Crumble di mele

crumble di mele

Questa è una delle ricette dolci più simpatiche che conosco. E’ facilissima, può farla anche un bambino, si prepara in fretta, gli ingredienti possono essere calcolati a occhio. E con una porzione di dolce, si soddisfa anche quella della frutta. Che volete di più?

Ecco gli ingredienti per una tortiera di circa 20 cm. di diametro (perché se è un po’ più alto è più buono):

  • 5 mele non troppo dolci (ma anche sì, se le preferite)
  • ½ limone
  • 120 grammi di zucchero (meglio se di canna) + 2 cucchiai
  • 120 grammi di burro freddo + 1 cucchiaino
  • 180 grammi di farina
  • 1 bustina di vanillina
  • Cannella

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 40 minuti

La prima operazione da fare è pulire le mele, ovvero sbucciarle, privarle del torsolo e tagliarle a pezzetti abbastanza piccoli e regolari. Se conoscete la provenienza delle mele, potete anche non sbucciarle.

Fate sciogliere in un tegame il cucchiaino di burro, unite le mele, spruzzatele con il succo di limone e, mescolando, aggiungete ancora due cucchiai di zucchero. Vedrete che nel giro di un paio di minuti le mele avranno già un aspetto più morbido e si sarà formato un bel  sughetto dolce sul fondo. Spegnete il fuoco, spruzzate con la cannella e lasciate riposare.

Preparate l’impasto: in una ciotola capiente mettete la farina, la vanillina, lo zucchero e il burro freddo a tocchetti. Mescolate il tutto con la punta delle dita e vedrete che, piano piano, il burro assorbirà gli altri ingredienti e si formerà un composto bricioloso. Più avete pazienza nel frantumare il tutto e migliore sarà il risultato finale.

Accendete il forno statico a 180°.

Imburrate leggermente una bella tortiera, che poi porterete in tavola, trasferite  le mele e il loro sciroppo nella stessa, coprite in modo regolare con l’impasto, infornate per mezz’ora abbondante: è pronto quando la superficie si presenta bella dorata e croccante.

Il crumble di mele va mangiato ben caldo, ma se non lo servite subito, potrete riscaldarlo nel microonde (o nel forno a 100°) e sarà ancora perfetto. Se poi volete fare un figurone, accompagnatelo con una pallina di gelato alla vaniglia: il contrasto caldo-freddo è gradevolissimo.

Versione light: al posto del burro, usate latte (da dosare con attenzione, non deve diventare liquido!) e alla fine aggiungete un cucchiaio d’olio di semi di arachide.

Versione vegana: come la versione light, con latte di riso o di mandorla.

Strategie: è un dolce che si prepara in fretta, ma ci si può avvantaggiare con la preparazione delle mele, che devono essere spruzzate con il succo di limone perché non anneriscano. Come dicevo all’inizio, le quantità degli ingredienti non devono essere necessariamente precisissime, quindi consiglio, la prima volta, di fare attenzione e memorizzare visivamente proprio “l’ingombro” di burro, farina e zucchero, per poter riprodurre la ricetta anche senza l’aiuto della bilancia.

Variazioni sul tema: Tantissime. Si può modulare la quantità dello zucchero secondo il gusto personale. Si può aggiungere una pera. Si può arricchire con mandorle, nocciole, pinoli, uvetta, semi … oppure con frutta disidratata tagliata a dadini (un buon modo per recuperare qualche piccolo avanzo). La cannella va dosata secondo il gusto personale, o sostituita con poca noce moscata o scorza di limone grattugiata

Vini: Moscato d’Asti, Erbaluce di Caluso

Natura morta con cesto di mele – Vincent

in mostra a Milano fino al prossimo febbraio

natura morta con cesto di mele

Advertisements

4 thoughts on “Crumble di mele

  1. Ciao Ostriche! Mi pare che per il crumble siamo in linea 😉 … Veramente al tuo contest ho già partecipato con le Gougerès, ma se si può fare il bis, lo faccio volentieri. Grazie.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...