Lasagne al forno con zucca e salsiccia


lasagne zucca e salsiccia

Prima che arrivi (finalmente!) il caldo o almeno il tepore, ho preparato un’altra ricetta con ingredienti decisamente invernali, giusto per gustarli ancora una volta, magari per il pranzo di Pasqua. Qui, il sapore interessante  e insolito deriva dall’abbinamento tra la zucca dolce con la salsiccia saporita.

Ingredienti per 4-6 persone:

  • 250 grammi di lasagne (se impastate in casa, come faccio io e come ho spiegato qui, usate 200 grammi di farina e tiratele molto sottili)
  • 300 grammi circa di salsiccia scelta
  • 300 grammi circa di zucca pulita
  • 1 piccolo scalogno
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
  • 1 foglia di alloro
  • 1 litro di latte
  • 100 grammi di maizena
  • Qualche cucchiaio di parmigiano reggiano grattuggiato
  • Sale, pepe, noce moscata

Come sempre quando si preparano le lasagne, è necessario cucinare i vari componenti, e infine assemblare il tutto prima di gratinare in forno.

Io ho iniziato preparando il sugo di salsiccia e zucca. Ho cucinato la zucca, che era ancora con la scorza, per  quattro minuti nel forno a microonde, a potenza massima. In questo modo è stato poi molto facile e veloce pulirla e tagliarla a pezzettini.

Ho spellato la salsiccia e l’ho sbriciolata un po’, schiacciandola con una forchetta.

Ho tritato lo scalogno, l’ho messo in una pentola di coccio con mezzo bicchiere d’acqua e l’ho fatto stufare per qualche minuto, finchè è diventato trasparente. Ho aggiunto la salsiccia, continuando nell’opera di sbriciolamento, e la foglia di alloro. Quando la salsiccia ha incominciato a rilasciare, per il calore, il suo grasso, ho aggiunto la zucca. Ho coperto  e lasciato cucinare indisturbato per una circa un quarto d’ora.

Nel frattempo ho preparato la besciamella leggera, senza burro: ho messo la maizena in una pentola e ho aggiunto un pochino di latte, rimescolando bene per scioglierla ed disfare gli eventuali grumi. Ho aggiunto tutto il latte rimanente, un cucchiaino raso di sale, ho messo sul fuoco, e ho portato a ebollizione. Grazie all’amido della maizena, non appena il latte bolle la besciamella si addensa istantaneamente, ed è pronta. L’ho insaporita con una bella grattugiata di noce moscata.

E’ il momento di assemblare le lasagne, e prima di cominciare ho acceso il forno (150°, statico), per essere certa di averlo a temperatura in tempo utile.

In una bella teglia di ceramica, da portare in tavola, ho messo un velo di besciamella, poi ho incominciando alternando i vari ingredienti: uno strato di lasagne, qualche cucchiaio di sugo, un po’ di besciamella. Ho continuato così fino all’esaurimento, e ho terminato con abbondante besciamella e qualche cucchiaio di parmigiano reggiano grattuggiato.

Ho trasferito la teglia in forno, dove è rimasta mezz’ora abbondante, finchè la superficie è apparsa bella dorata. Io preferisco una cottura più dolce e più lunga, perché i sapori si amalgamano meglio; inoltre, se si usano le lasagne crude (non pre-bollite) è indispensabile dar loro il tempo di cuocersi.

Strategie: si può preparare in anticipo, anche di un giorno, sia il sugo che la besciamella, lasciando entrambi un pochino più liquidi.

Come per tutte le lasagne al forno, se ne avanza si conservano in frigo e si scaldano il giorno successivo, ancora buonissime! E se ne avanza una gran quantità, si tagliano in porzioni e si surgelano.

Chi è intollerante al latte può scegliere un prodotto senza lattosio.

Variazioni sul tema: Più che variazioni, riflessione sul fatto che le lasagne al forno sono buone sempre, si prestano ad essere preparate con svariate verdure, salse e abbinamenti diversi. Con un po’ di fantasia e di attenzione a”Lell’equilibrio dei sapori è possibile prepararle in modi diversi, accontentando i gusti di tutti.

Vino: Barbera vivace, Bonarda dell’Oltrepò Pavese

“Le Zucche” olio su tela di Henry Matisse

le zucche olio su tela di henry matisse

Annunci

One thought on “Lasagne al forno con zucca e salsiccia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...