Sono passati 40 anni …


friuli

In questo ultimo periodo si sono succedute varie ricorrenze: la giornata della Terra, il 25 aprile, il 1 maggio. Le ho disattese tutte, non per disinteresse, ma per disorganizzazione, smemoratezza, altre priorità. Oggi però, anche se la giornata sta per finire, voglio unirmi alla commemorazione del terremoto in Friuli Venezia Giulia. Quarant’anni fa io c’ero, e mi ricordo molto bene, prima lo stupore per il coinvolgimento di una zona che non si pensava così a rischio, poi per le dimensioni del disastro: quasi mille persone morte, migliaia e migliaia di feriti, incalcolabili danni alle case e alle cose. Ma quello che ricordo ancora meglio è la dignità dimostrata dai friulani nel reagire al loro dolore, la compostezza nell’accettare la durissima realtà, la determinazioni a ricominciare subito, ricostruire, ripartire. Non un’ombra ha oscurato un lavoro immenso che, in tempi relativamente brevi, ha ridato case, scuole, lavoro e vita a tutti.

Dedico queste poche e sicuramente inadeguate parole a Libera, perché so per certo che è friulana, e agli altri amici e amiche di cui non conosco l’origine e, chissà, magari scrivono da lì. Le dedico a ognuno di noi, per tenere alto il ricordo di un momento che, nel dramma, è stato glorioso per il nostro Paese.

Annunci

3 pensieri su “Sono passati 40 anni …

  1. Grazie Paola, ricordo quella sera, abitavo ancora a Trieste ed era tremato tutto, i lampioni, ancora appesi ai fili si erano tutti attorcigliati: non mi ero spaventata perchè non avevo capito cosa stava succedendo, avevo 22 anni. Quando ho realizzato ho pensato di scappare, abitavo al settimo piano, avevo una caviglia slogata e così ho detto, se devo morire muoio qui… Ma sono ancora viva e sono orgogliosa di vedere come i Friulani abiano saputo ripartire, spesso parlo di loro come di persone chiuse e scontrose ma come potrebbero non esserlo, con tutto ciò che hanno passato da sempre? Un bacio paola e grazie per la tua rara e preziosa sensibilità ❤

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...