Cous cous estivo con ribes e mirtilli


insalata bulgur

In questo periodo ho qualche problema tecnologico quindi, per non sparire del tutto, continuo con la proposta delle ricette già pubblicate ma, a mio insindacabile giudizio, più intriganti.

E’ il momento di questa freschissima insalata, molto gradevole in queste giornate estive.

Per quattro persone ho usato:

  • 250 grammi di bulgur
  • 7-8 coste di sedano, le più interne e tenere, con le foglie
  • 1 cetriolo di medie dimensioni
  • 2 cipollotti
  • 150 grammi di mirtilli (in pratica, una vaschetta)
  • 150 grammi di ribes (idem)
  • 1 manciata di pinoli
  • 1 manciata di foglie di prezzemolo
  • 1 manciata di foglie di menta piperita
  • 1 limone
  • Olio evo
  • Sale grosso

Tempo di preparazione: circa 40 minuti

In questa ricetta i fornelli servono solamente per scaldare l’acqua del bulgur e per tostare i pinoli.

Ho sciacquato il bulgur, l’ho misurato mettendolo in una tazza, ho poi preso doppia quantità di acqua, l’ho portata a ebollizione con un cucchiaino di sale, ho versato il bulgur, ho coperto e l’ho lasciato riposare per circa venti minuti, il tempo di ammorbidirsi e assorbire bene tutto il liquido.

In un pentolino ho messo un velo d’olio e ho tostato i pinoli senza perderli di vista nemmeno un istante perché è un attimo che brucino.

Con pazienza, ho pulito il sedano e l’ho tagliato a pezzi molto piccoli, ho sbucciato il cetriolo e ho tagliato a pezzetti anche quello, ho pulito e affettato i cipollotti, ho tritato abbastanza finemente prezzemolo e menta.

Ho sciacquato e scolato bene i frutti di bosco.

Ho ripreso il bulgur, ormai freddo, ho aggiunto tutti gli ingredienti, ho spremuto il limone e ho completato con qualche cucchiaio di olio evo. Una bella mescolata e … l’insalata è pronta.

L’armonia dei sapori è originale, appetitosa e, come dicevo, freschissima. La consistenza particolarmente gradevole perché unisce morbidezza e croccantezza insieme.

Unica accortezza: meglio non avanzarne troppa perché, con quasi tutti gli ingredienti freschi e crudi, non si conserva facilmente.

Vino: Sauvignon

 

Annunci

10 pensieri su “Cous cous estivo con ribes e mirtilli

  1. It most definitely was a tragedy. I hope all is getting better very soon. We also have to plan for earthquakes in California. It is not like when I lived in the east where we had tornadoes. At least we knew ahead of time that they could come our way. An earthquake is hard because you don’t know until it comes.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...