Giornata Mondiale dell’Acqua 2017


Non potevo mancare una piccola riflessione legata alla Giornata che si celebra oggi, come ogni 22 marzo dal 1993, e voluta dalle Nazioni Unite.

L’acqua sulla Terra è in quantità finita, non ne abbiamo a disposizione altra che quella che conosciamo, e che da milioni di anni si muove nell’eterno circuito dell’evaporazione e del ritorno con le piogge.

Se assistiamo a volenterosi sforzi tecnologici per arrivare a desalinizzare l’acqua del mare, in parallelo aumentano i casi di falde idriche irrimediabilmente inquinate, dove l’acqua che vi scorre non può più essere bevuta, né usata per l’irrigazione delle colture.

L’acqua è una risorsa primaria, importante come l’aria che respiriamo, e siamo tutti chiamati a rispettarla, risparmiandola e tenendola pulita.

Non penso siano esagerate le preoccupazioni espresse da più parti, anche da Papa Francesco, sul pericolo di future, possibili guerre legate alla conquista dell’acqua. Persino l’eterno conflitto medio orientale affonda lì le sue radici, con le alture del Golan contese tra i paesi limitrofi, perché ricche di sorgenti.

Non sprechiamola! Basta così poco, qualche attenzione durante l’igiene personale, qualche attenzione mentre si cucina, e tutti insieme possiamo e dobbiamo fare la nostra parte.

Goccia a goccia …

http://www.ilsole24ore.com/art/impresa-e-territori/2017-03-21/la-giornata-dell-acqua-primo-comandamento-riciclarla-192438.shtml?uuid=AEobRjq

http://www.iodonna.it/attualita/appuntamenti-ed-eventi/2017/03/22/giornata-mondiale-dellacqua-2017-perche-esiste-storia-curiosita-e-una-mostra/

Annunci

5 pensieri su “Giornata Mondiale dell’Acqua 2017

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...